Piazza Brembana – Il concerto delle bande è stato uno degli eventi che hanno animato la festa per il patrono di San Martino di Tours, nelle comunità di e Lenna. Anche quest’anno la melodia delle bande è stata l’occasione per ricordare Ermanno Cortinovis, giovane scomparso prematuramente nel 2004. Componente nella banda di San Martino dal 1991, Ermanno era diventato vicemaestro e per questo la famiglia Cortinovis ha deciso di devolvere ogni anno, in occasione della festa patronale, sei da assegnare a tre allievi meritevoli della banda di San Martino e a tre del corpo bandistico ospite. Come da tradizione da sei anni, al concerto partecipano la banda locale e un’altra banda della Brembana. Quest’anno la sorte ha scelto il corpo bandistico di , guidato da Gian Marco Epis, e hanno ricevuto il premio Lucina , Niccolò Midali e Riccardo Baroni della banda di San Martino e Mauro Bonzi, Cristian Sandri e Martina Foppolo di .

Sul palco la famiglia di Ermanno, il maestro della banda di San Martino Franco Ambrosioni, il suo presidente Laura Baroni e quello della banda di Dossena Giuseppe , hanno ricordato il giovane e la mamma Amabile scomparsa quest’anno. L’arciprete don Alessandro Beghini ha inoltre donato due targhe di riconoscenza per i numerosi anni di operato gratuito a Franco Ambrosioni di , organista nella parrocchiale da 50 anni, e Angelo Donati di Piazza Brembana, da 58 anni custode del teatro.

Arizzi – L’Eco di Bergamo