Moio de’ Calvi – Nonostante i capricci del meteo ha raccolto circa 150 partecipanti la «Pescatissima», raduno nazionale di alla trota svoltosi sulle rive del e del lago Bernigolo in comune di Moio de’ . La gara, che vanta oltre 35 anni di storia, fu ideata da Egidio , l’alpinista con le stampelle, alla cui memoria è dedicato il trofeo. La regia organizzativa è stata anche quest’anno della Società pescasportiva Al-Bra, guidata da Giovanna Ettini. Numerosi gli esemplari catturati da concorrenti e «pierini», classifica dominata dalle società di Almè, che oltre a canne e lenza hanno imbracciato… la doppietta. Al primo posto si è infatti classificata la società Ibrida, che ha preceduto i compaesani della Va. Pa.. Sul podio anche la Delfino di Capizzone che ha preceduto i Galècc di Presezzo.

Estratti anche i numeri della ricca sottoscrizione a premi.
Questi i tagliandi fortunati: 1.281, 3.328, 4.972, 405, 65, 834, 321, 507, 3.992, 5.930, 1.106, 153, 2.414, 2.539, 4.816, 5.827, 1.166, 578, 5.816, 4.975, 2.794, 5.523, 2.385, 862, 225, 1.171, 1.706, 2.286, 21, 278, 1.395, 5.268, 790, 1.162, 1.050, 301 e 5.878. Per il ritiro premi contattare lo 0345.42312.

L’Eco di Bergamo