Passo San Marco Il presenta i progetti di riqualificazione. Dopo la cattedrale verde a , questa volta sarà il turno dei lavori di riqualificazione del . Nuove aree di sosta con attrezzature in pietra, totem con informazioni e notizie sul territorio e maggiore accessibilità al raccordo delle antiche strade selciate e ai due percorsi storici che transitano dal passo, la via Mercatorum (che sale da ) e la Strada Priula (che arriva da ).

Sono questi alcuni degli obiettivi del al Passo San Marco grazie a un accordo con la e i Comuni di Mezzoldo e Averara. A testimonianza dell’avvio dei lavori, il Parco delle Orobie invita a trascorrere domani una giornata al Passo San Marco.

La presentazione dei lavori avverrà nell’area verde esterna alla Cantoniera. Questo il programma della giornata di domani: alle 8 ritrovo davanti al municipio di Mezzoldo per le manifestazioni organizzate dagli , ovvero la 36ª camminata Mezzoldo-Ca’ San Marco; alle 9 partenza del percorso di 8 chilometri lungo la Priula, strada storica di collegamento con la Valtellina e i Grigioni; alle 11,30 arrivo e premiazioni a a Ca’ San Marco (vestiti di ricambio e rifornimenti a cura dell’organizzazione).

Alle 11,45 presentazione dei progetti di riqualificazione a cura del presidente del Parco ; alle 12,30 il Parco delle Orobie invita a una degustazione di prodotti tipici, polenta e formaggi, nei pressi della Cantoniera; alle 14 visite al Passo San Marco e alle trincee della Prima guerra mondiale; alle 19, nella sala della comunità di Mezzoldo degustazione della polenta taragna e musica, a cura dell’Unione sportiva Mezzoldo.

L’Eco di Bergamo

ALBERGHI HOTEL RISTORANTI MEZZOLDO
FOTOGRAFIE IMMAGINI DI MEZZOLDO
ESCURSIONI SUI SENTIERI DI MEZZOLDO