Dalle ultime proiezioni dei modelli previsionali, veniva “prospettato” il perodo pre-pasquale incerto e alquanto instabile. Da alcuni giorni correnti nord/ orientali, arrecano nuvolosità variabile, con rovesci locali sull . Ma dai primi giorni della prossima settimana, grazie all’affermazione di una vasta cellula anticiclonica, le condizioni andranno migliorando. La fase anticiclonica si “allungherà” fino almeno alla giornata del 25 Aprile, il giorno di Pasquetta, e le potranno godere di un periodo mite e soleggiato, con alcuni passaggi nuvolosi, per lo più innocui.

Nella giornata di LUNEDI’ 18 APRILE: ritroveremo ancora nubi, ma senza il pericolo di precipitazioni. Le temperature massime non supereranno i 18/19°C, mentre le minime saranno comprese tra 7/9°C. Lo zero termico lo ritroveremo verso 2100/ 2200 metri. I venti soffieranno moderati da est/ sud/ est.

MARTEDI’ 19 APRILE: sarà ancora una giornata con nubi e pochi spazi soleggiati. Non sono attese precipitazioni degne di nota. Le temperature pur rimanendo nella media stagionale, non subiranno variazioni. Le massime comprese tra 16/ 17°C, minime tra 11/12°C. Lo zero temico verso 2200 metri. I venti saranno prevalentemente deboli e soffieranno da Sud-Sud-Est.

MERCOLEDI’ 20 APRILE:  il cielo sarà ancora nuvoloso, con più aperture dal pomeriggio. Le temperature avranno un lieve incremento. Le massime comprese tra 19/ 20°C, minime verso 13°C – Lo zero termico in risalita, verso 2300 metri. I venti saranno prevalentemente deboli, provenienti da est/ sud/ est.

DA GIOVEDI’ 21 a VENERDI’ 22 APRILE: Ritroveremo condizioni meteo stabili e . Per la serata di Venerdi’ sono attesi locali rovesci.

Porro Fabio, collaboratore Orobie Meteo