Ci attende un gradevole fine settimana, a parte nebbie e foschie nei fondivalle. Una vasta area anticiclonica, di matrice sub/ tropicale, si estende su buona parte del Mediterraneo, garantendo stabilità fino agli inizi della prossima settimana. Clima mite oltre la media stagionale su , più fresco nei fondivalle, a causa della formazione di nebbie. La situazione atmosferica favorirà l’aumento di inquinanti al suolo.

SABATO 15 GENNAIO
Cieli sereni, con passaggi nuvolosi lungo le creste delle Orobie, inversione termica. Temperature stazionarie, ben oltre la media del periodo. Massime comprese tra 8/12°C, minime tra 0/4°C – Zero termico diurno verso i 3000 metri. Venti deboli in quota da nord/ ovest, calmi al suolo.

DOMENICA 16 GENNAIO
Poco nuvoloso con velature, clima mite. Nebbie e foschie nei fondivalle, in parziale dissolvimento nelle ore centrali. Temperature staziionarie. Massime comprese tra 9/12°C. minime tra 0/3°C – Zero termico diurno in rialzo, verso i 3200 metri. Venti deboli al suolo da nord/est, moderati su Orobie inizialmente da nord/ovest, in rotazione verso ovest.

EVOUZIONE FINO A MERCOLEDI’ 19 GENNANIO
Soleggiato ovunque, clima più fresco a partire da martedi’ 18 Gennaio.

Una modifica a questa circolazione, più estiva che invernale, si avrà a partire dal 20 Gennaio, con l’ingresso di correnti fredde da est.

Porro Fabio, collaboratore Orobie Meteo