FoppoloLa nuova seggiovia Foppolo Carona, in sostituzione dello skilift Vago arriverà sul Valgussera

La Commissione del Parco delle Orobie ha preso atto dei tre diversi progetti presentati da Brembosuperski S.p.A. (Società al 100% dei Comuni di Foppolo, Carona e Valleve, proprietaria degli impianti) che proponevano tre diverse soluzioni. Ha dimostrato attenzione per le soluzioni prospettate che, per diverse strade, hanno messo al centro soprattutto il tema del rispetto dell’ambiente di alta montagna. La Commissione, nella quale figurano ambientalisti esperti e acuti, ha preso atto della capacità di mettersi a disposizione da parte dell’imprenditore (poco importa se pubblico o privato: fatto è che c’è stata questa capacità), accettando volentieri di discutere su tutto e di veder messo in discussione ogni progetto, salvaguardando però il fine di ogni intervento che deve essere quello dello sviluppo turistico della zona interessata.

La Commissione in sintesi ha optato per la soluzione che, tra le tre, presenta il minor impatto ambientale e consente la maggior capacità di conservazione dell’ambiente di alta montagna. La soluzione prospettata quindi è quella di un lungo impianto che da Val Carisole porta alla Valgussera, seguendo un diverso tracciato rispetto all’attuale del Vago e aprendo possibilità notevoli di sviluppo del demanio (ma voi, cari amici di questo forum, lo avevate intuito già da tempo). Ma nel contempo, il nuovo tracciato rispetterà al massimo le caratteristiche geologiche e botaniche della zona, andrà ad impattare il meno possibile con l’aspetto ambientale e soprattutto è UN impianto (e non due o tre, come sarebbe dovuto essere se ci fosse stata diversa soluzione), utilizzando al meglio la grande pista di Valgussera che si raccorda con Quarta Baita di Foppolo e con il demanio della Val Carisole.

E’ chiaro che noi registriamo una grande soddisfazione: chi doveva lavorare nel rispetto delle regole è stato premiato anche personalmente e umanamente (qui parlo soprattutto del Presidente di Brembosuperski).

Ora bisogna rimboccarsi le maniche perchè i passaggi tecnici sono molti e non facili. In sintesi si tratta di:

1 – Redigere un progetto tecnico definitivo che la Commissione del Parco valuterà in sede finale;

2 – Convocare la Conferenza di servizio del Comune di Carona, sulla cui area insiste il nuovo impianto;

3 – Verificare, alla luce di questa nuova soluzione, le scelte immediate che devono essere fatte anche nel progetto industriale dello sviluppo di tutta l’area (Valgussera, Quarta Baita, Montebello);

4 – Realizzare un calendario di interventi con le priorità anche in funzione dei tempi (siamo ad agosto)

5 – Convocare il CdA della Società (sarà questo il primo punto, immediato) per le delibere conseguenti;

6 – Verificare i tempi di esecuzione: partendo dalle delibere del CdA e fino alla Conferenza di Servizio di Carona (strumento urbanistico nodale), per stabilire che cosa si riesce a fare realisticamente (la scommessa vinta con San Simone non può essere un esempio: è andata bene nella disgrazia di una stagione senza neve…

Inaugurare un impianto il 3 febbraio è da matti…e lo diciamo noi che lo abbiamo fatto…). Pertanto: i tempi del nuovo impianto devono seguire una logica diversa e devono ancora essere rimodulati alla luce di quanto dobbiamo fare da domani, ogni giorno.

7 – Quindi decidere come si può partire, quando, dove, con chi e con che cosa (magari ci si impiega solo 5 minuti: ma i punti precedenti possono richiederci qualche settimana, nostro malgrado).

8 – Vedremo: in ogni caso vogliamo andare avanti senza battute d’arresto.

Grazie a tutti quelli che ci hanno sostenuto e ci sostengono, grazie per le critiche anche dure, grazie per lo stimolo che ci proviene da questo forum che – credeteci – è molto, molto, molto seguito anche dalla nostra Società. Non vogliamo “respirare” nè tanto meno “andare in vacanza”: stiamo già lavorando sodo per i passaggi di cui sopra. Ogni giorno, festivi inclusi. E il ferragosto, a questo punto, è giorno lavorativo come gli altri.

Consorzio Operatori Turistici Alta Valle Brembana

Forum di discussione Nuova Seggiovia Vago/ Valgussera, linea diretta con Bremboski
Webcam Foppolo – Montebello – Quarta Baita