La protesta dei canoisti contro la centralina idroelettrica in costruzione a Moio de’ , in alta . Il nuovo impianto si trova circa 300 metri a della dell’Enel (conosciuta come centrale di ). Realizzata da una società privata consentirà al Comune di incassare il 7% degli introiti.

Contrari i canoisti di « kayak» che, dicono, si vedranno togliere uno dei tratti di fiume (appunto 300 metri) più belli utilizzati per il loro sport.

L’Eco di