Carona – Lunedì sono scesi 20 cm di fresca, fondamentali per aprire da mercoledì la nuova seggiovia – Conca Nevosa di . La neve tanto attesa è quindi arrivata, anche se in misura minore rispetto alle aspettative e con centimetri di neve andati persi per colpa del forte vento che ha raggiunto i 70 km/h fino alle 07.00 di martedì mattina. I tecnici hanno lavorato, ininterrottamente tutto il giorno, per preparare al la pista Terre Rosse al servizio della prima seggiovia quadriposto ad agganciamento automatico del comprensorio Brembo . Da mercoledì quindi, a Foppolo – , aperte le Paese, IV Baita, Montebello, , Conca Nevosa, Alpe Soliva e il tappeto Bimby oltre al nuovo tappeto in zona Foppelle. e piste aperti con orario continuato dalle 08.30 alle 16.45. A in esercizio le sciovie Arale e e le seggiovie Colla e Camoscio con le rispettive piste dalle 08.30 alle 16.30.

Il comprensorio Brembo Ski ha registrato un grande afflusso di sciatori durante le festività natalizie, nonostante le bizze del tempo, con punte di 4.500 primi ingressi nella giornata del 31 dicembre. E’ prematuro fare bilanci anche perché quest’anno il ponte dell’Epifania si allungherà fino a domenica 08 gennaio e bisognerà aspettare i dati di questi primi giorni dell’anno, ma l’ottimismo fa ben sperare ad un periodo natalizio in linea con quello dello scorso anno che era stato da record.

http://www.brembanaski.com/news.html