Il motociclista è andato a sbattere contro un muro: ferita anche la donna. Ancora un grave incidente
sulle strade della provincia. Un motociclista di 28 anni si trova in prognosi riservata ai Riuniti di Bergamo dopo che con la sua motocicletta ha investito una donna ed è andato a schiantarsi contro un muro. L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri a . Il bilancio è di due feriti, il centauro e la donna investita. Attorno alle 13.30 una 40enne residente in paese, stava attraversando la strada, sulle strisce pedonali vicine allo svincolo per la Valle , non lontano dalla chiesa parrocchiale.

La donna, di origine straniera ma residente regolarmente a San Giovanni Bianco, stava attraversando la strada sulle zebre quando è sopraggiunta una motocicletta. Il mezzo, condotto da un 28enne anche lui residente a San Giovanni Bianco, era diretto verso l’Alta Valle Brembana. Secondo quanto raccontato da alcuni testimoni, a causa dell’impatto la donna è stata sbalzata a diversi metri di distanza restando ferita sull’asfalto.

Il centauro, dopo lo scontro ha proseguito la corsa per alcune decine di metri, poi ha perso il controllo e si è schiantato contro il muro dell’edificio adiacente alla carreggiata. Finito a terra, ha perso conoscenza. I passanti hanno subito lanciato l’allarme e subito sono partiti i soccorsi: sul posto sono accorsi i carabinieri della stazione di San Giovanni Bianco, una pattuglia della polizia stradale di Bergamo e due ambulanze.

I medici hanno stabilizzato e intubato il giovane che è stato condotto agli Ospedali riuniti di Bergamo. Ora si trova ricoverato in gravi condizioni e la prognosi non è stata sciolta. La donna investita è stata invece portata all’ospedale di San Giovanni Bianco, ma le sue condizioni sembrano essere meno serie.

Il Bergamo

Alberghi, Ristoranti, Trattorie, Bed and Breakfast San Giovanni BiancoFotografie San Giovanni BiancoEscursioniManifestazioniCartoline antiche