Piani dell'AvaroSfida tra pastori, il re è di
Nella gara coi cani titolo a Davide Locatelli. Duemila spettatori al Piani dell’ Avaro
Dopo due anni di dominio dei pastori della , quest’anno arriva la rivincita degli allevatori brembani. Davide Locatelli, di Vedeseta, infatti, ha vinto il quarto campionato provinciale per cani da bovini, intitolato alla memoria di Gianrenato Bianchi e disputatosi ai piani dell’Avaro di . Locatelli ha dimostrato una perfetta intesa con Zingara, una cagna di sette anni impareggiabile nel radunare una cinquantina di bovini al pascolo.  

A Locatelli è andato il primo premio, una bronza (campanaccio) offerta da «Regazzoni Antonio e Mauro costruzioni» di Olmo al Brembo. Al secondo posto della gara, organizzata dal Comune di Cusio, con il patrocinio della , della Comunità montana e del Comune di Piazzatorre, si è classificato Simone Rossi di Piazza Brembana, con il cane Lulù, quindi Giacomo Ducoli di Breno, con Lupino, Paolo Torri di Parre, con Sem, e Luigi Peracchi di Casnigo, con Charlie.

Un premio speciale è andato al cane più giovane, Rapi di otto mesi, di proprietà di Mirko Invernizzi, 9 anni, di San Pellegrino. Foltissimo il pubblico, circa 2.000 persone, che ha assistito alla singolare sfida. A premiare, oltre al sindaco di Cusio Ezio Remuzzi, c’erano l’assessore provinciale Luigi Pisoni, i consiglieri provinciali Enrico Bonzi e Carlo Salvi e il sindaco di Piazzatorre Federica Arioli.

L’Eco di 14-08-2007

GALLERY FOTOGRAFICA GARA PASTORE EDIZIONE 2006

Alberghi, hotel, ristoranti e appartamenti a Cusio
Fotografie, immagini di Cusio e i Piani del Monte Avaro
Escursioni sui sentieri di Cusio e Monte Avaro