Ori a Brembilla, Casazza e Mapello. Bettinelli ai mondiali. Incetta di premi per le bergamasche alla terza edizione di «Twirling majorettes», gara valida per accedere ai campionati italiani, svoltasi domenica al palasport di . In gara le atlete di 11 squadre provenienti dalla Lombardia. ha conquistato il primo posto con Arianna Locatelli (bastone junior), Silvia Salvi (bastone senior), Cristiana Locatelli e Silvia Salvi (bastone, duo senior); la squadra di Casazza con Miriam Ben Rached (bastone, minor), Federica Cambianica (bastone, cadetti), Giulia Brignoli (due bastoni, junior), Isabelli Giacinti (dance, cadetti); Mapello con Simona Panzeri (due bastoni, senior) e Zappa-Rotasperti (bastoni, duo cadetti) e Vanessa Alborghetti (dance, junior).

Per la prima volta, per la squadra di Brembilla, si sono esibite Selia D’Amico e Michela Pesenti, 8 anni (duo senior), e Glenda Busi con Denise Gherardi, di 12 anni (duo cadetti). La gara è stata organizzata dal gruppo twirling majorette Butterfly di Brembilla e prevedeva esibizioni tecniche e coreografiche (x-structing, dance). Undici i gruppi, per un centinaio di atlete, che hanno partecipato, provenienti anche da Albairate (Milano), Calolziocorte (Lecco), Capriolo (Brescia), Cassina Rizzardi (Como), Cologno Monzese (Milano), Montano Lucino (Como), Montodine (Cremona) e Rovellasca (Como). E la prossima primavera ci sarà una nuova soddisfazione per le majorettes di Brembilla, Chiara Bettinelli, 11 anni, parteciperà ai campionati mondiali che si terranno a Grent, in Belgio.

«A quattro anni facevo la mascotte della squadra – racconta Chiara –, a sei ho cominciato seguendo le orme delle sorelle, Rossella, 15 anni, e Jessica, 18». Chiara frequenta la prima media a Brembilla, si allena due volte a settimana e ha cominciato a gareggiare circa tre anni fa. Ed è già nell’élite nazionale del twirling.

Silvia Salvi – L’Eco di Bergamo

Alberghi, ristoranti e Appartamenti BrembillaFotografie Brembilla
EscursioniManifestazioniCartoline antiche