Orobie MeteoMeteo Orobie La stagione primaverile ha “spalancato” le porte all’Alta pressione delle Azzorre da settimane, e questa con temperature oltre le medie stagionale non ha “deluso”. Ma putroppo, come il trascorso Inverno, le precipitazioni sono state latitanti dalle , “preferendo” il Centro-Sud. La presenza assidua dell’Alta pressione oceanica sull’intero comparto europeo è da “inputare” a vari fattori, tra cui la corrente a getto sempre verso l’alto Atlantico, “evitando” sempre anche la nostra Penisola. La siccità presente dallo scorso Inverno, è andata sempre più aumentando, mettendo duramente a rischio le coltivazioni .

Nel fine settimana la struttura anticiclonica sarà “solleticata” da una saccatura fredda diretta principalmente sul comparto balcanico. Non illudiamoci, non avremo precipitazioni importanti, per lo meno avremo un calo termico, e finalmente le temperature rientreranno nelle medie stagionali. A partire dalla giornata di Lunedì 2 Aprile, l’Alta pressione subirà un ulteriore cedimento, a causa di ulteriori insidie fredde. Potrebbe essere l’inizio di un periodo più fresco e piovoso, che ci potrebbe “consegnare” una Santa Pasqua fresca ed instabile.

Porro Fabio, collaboratore Orobie Meteo