lennaLenna – Scissione nella maggioranza del Consiglio comunale di . L’ultima seduta, infatti, si è aperta con le dimissioni dal gruppo « e dintorni» del consigliere Marino Donati, che di fatto ora è indipendente. «Non ho nulla da motivare – spiega il consigliere Donati – è una scelta che ho fatto già da alcuni giorni perché ho i miei buoni motivi, e non condivido alcune linee amministrative». Il sindaco Stefano Ambrosioni ha augurato buon lavoro al consigliere dimissionario auspicando un rapporto costruttivo a vantaggio della comunità. Si è subito entrati nel vivo della seduta con un punto all’ordine del giorno che prevedeva l’approvazione all’unanimità di una mozione a favore del mantenimento del crocifisso nei luoghi pubblici.

«Siamo contrari a una cultura laicistica, quasi contraria ai valori del cristianesimo – ha spiegato il sindaco Ambrosioni –. Una cultura preoccupante di discriminazione ideologica. Vogliamo ribadire la nostra presenza precisa a favore di questo simbolo». Fra le voci dell’assestamento di bilancio compaiono più di 5.000 euro per realizzare un laboratorio di informatica nelle scuole elementari. «Vogliamo dotare i nostri alunni delle migliori tecnologie – ha specificato il vicesindaco Lisa Oberti –. Sarà rifatto pure l’impianto elettrico per adeguarlo alle normative».

L’Eco di