Mezzoldo – Nel fine settimana l’Alta Brembana è stata per due giorni al centro dell’attenzione del mondo alpino nazionale per la festa delle Penne Nere e la quarantesima edizione, a , del campionato individuale di corsa in montagna riservato agli . L’evento ha richiamato nell’antico borgo oltre quattrocento atleti e da una quarantina di sezioni Ana di tutta Italia con al seguito tecnici e familiari. Per il consiglio nazionale c’era il vicepresidente Antonio Arnoldi, con il coordinatore delle attività sportive Onorio Miotti, il responsabile nazionale Dino Perolari e i consiglieri Cesare Lavizzari e Daniele Peli. Presente anche il presidente sezionale Antonio Sarti e numerosi consiglieri provinciali bergamaschi, il consigliere regionale Valerio Bettoni ed Alessio Saltarelli, assessore ai Lavori pubblici del Comune di Bergamo, il presidente del Consorzio Bim, . Con loro anche il maresciallo Giovanni Martelengo, comandante dei di Piazza Brembana; Bruno Partenoster, comandante della Forestale dell’Alta Brembana, e Bruno Gozzellino presidente della «Wmra», l’organismo che coordina la corsa in montagna a livello internazionale.

Atleti e alpini sono stati salutati dal sindaco Raimondo e dal capogruppo Santo a conclusione del corteo che ha percorso le vie del centro storico di Mezzoldo, facendo sosta davanti al municipio per la deposizione di una corona d’alloro alla lapide dei Caduti. Prima della Messa nella parrocchiale, celebrata da don Luigi Cortesi, sono stati pronunciati i discorsi di rito nei quali sono stati evidenziati i valori di umanità, fratellanza e patria che ispirano l’azione degli alpini in tempo di pace nel ricordo dei Caduti ribadendo l’impegno delle penne nere nei confronti del bisogno, e sono stati ricordati i militari caduti in missione di pace.

Alla conclusione del rito religioso è stato letto il giuramento dell’atleta ed è stato benedetto il nuovo gonfalone comunale di Mezzoldo. Applauditissimo, poi, il concerto corale interpretato dal gruppo Fior di Monte di Zogno e Penne Nere di Almè nella chiesa parrocchiale. Nella mattinata di ieri infine, a concludere la due giorni, la gara di corsa in montagna.

L’Eco di Bergamo

Le immagini della Sfilata degli Alpini per le vie di Mezzoldo
Le immagini del 40° Campionato Nazionale ANA a Mezzoldo