Brembana – La storia di Riccardo Redondi è solo una delle tante raccolte nel «Registro delle eredità immateriali lombarde», progetto che la Regione ha presentato a . Ventinove le aree scelte nella nostre regione, tra cui la , dove il lavoro è stato affidato alla Comunità montana, al culturale e all’Ecomuseo . Il titolo dato alla sezione brembana è «Saperi selvatici» e raccoglie interviste, foto e video su ritualità religiosa, formaggio e legno. Si va quindi dalle feste agli , dall’uso delle erbe selvatiche all’attività dei boscaioli oppure agli antichi mestieri, come quello del maniscalco.

Le interviste sono state raccolte da Marco Mosca di San Pellegrino, Erika Locatelli di Camerata e Francesca Centurioni di (che hanno sentito il maniscalco), Arizzi di , Michela Lazzarini di , Michela Giupponi di Camerata, Michela Rinaldi, Francesca Baroni e Jessica Locatelli di Taleggio.