La 97a Mostra del Bitto (storico) si terrà in Valle Brembana e precisamente a Branzi. Una decisione che era già nell’aria ma che è ora definitiva, dopo quanto avvenuto domenica a Gerola alta in occasione della Sagra del Bitto. Alla vigilia della Sagra la stampa locale ha annunciato con grande enfasi la notizia di un ‘accordo sul Bitto’ promosso dai comuni di Gerola e di Albaredo (che fino a pochi mesi fa si lanciavano reciprocamente velenose accuse). I produttori non erano stati neppure interpellati e la loro reazione a queste manovre è stata netta: si sono rifiutati di ritirare i tradizionali premi per i casari.

Sul palco c’erano politici e anmministatori e 2 casari ‘traditori’ di Albaredo. Una situazione imbarazzante per Sertori, il presidente della provincia. ‘Ci scusiamo con il presidente Sertori, non ce l’avevamo certamente con lui’.

Questa la dichiarazione che ci ha rilasciato oggi Paolo Ciapparelli , presidente del Consorzio Bitto storico, che conferma che sabato a darà ufficcialmente l’annuncio del trasloco della Mostra del Bitto (storico) a .

http://www.ruralpini.it

Hotel, Alberghi e Appartamenti BranziFotografie Branzi
EscursioniManifestazioniCartoline antiche