Valle 1 Oratorio Calvenzano 0
RETE: 40′ st Bolis.
VALLE BREMBANA: Bertola, Cattaneo, Persico, Perri, Galizzi, Regazzoni, Ceroni, Rovaris, Zanchi (31′ st Bolis), Colleoni (42′ st Fernandez), Magoni. All. Fracassetti.
OR. CALVENZANO: Nava, Consolandi, Rossoni, Meroni, Blini, Annoni, Vinciguerra, Limaiola (11′ st Codegoni), Magnifico (34′ st Avogadri), Cosca, Zampoleri. All. Sartirana. ARBITRO: Fazio di Bergamo.

La capolista suda sette camicie per battere il fanalino Calvenzano che ha pure sbagliato un rigore. I brembani dominano già dai primi minuti, gli ospiti però contengono con efficacia: al 2′ Zanchi tira addosso al portiere, poi due volte Persico calcio a lato. Nel finale di tempo Nava neutralizza i tentativi di Magoni e Ceroni. Ripresa col medesimo copione, il Valle Brembana è impreciso al tiro mentre il Calvenzano sfrutta il contropiede: al 19′ Zampoleri sfugge a Galizzi che lo atterra in area, è rigore ed espulsione, va sul dischetto lo stesso attaccante ma Bertola neutralizza. I locali nonostante l’inferiorità numerica vogliono vincere ma non incidono, neanche Colleoni trova il pertugio. Fracassetti nel finale inserisce il giovane Bolis, che risolve il match al 40′ con uno strepitoso destro a giro dai 25 metri sul primo palo.

-L’Eco di Bergamo