Orobie Meteo Orobie – La stagione primaverile “continua” nella sua fase instabile atlantica, in un contesto termico mite, non freddo, con ventliazione debole. Da alcuni giorni le sono interessate dal passaggio di diversi fronti atlantici, collegati ad una profonda depressione situata al largo della Penisola Iberica, intervallati da alcune pause precipitative, di durata non più di mezza giornata. Anche ad inizio della prossima settimana il Canale instabile atlantico continuerà a determinare una lunga fase spiccatamente instabile, a causa di una serie di fronti in successione in arrivo da Ovest.

Le temperature almeno fino alla giornata di Mercoledì non subiranno variazioni importanti, mentre le massime rimarranno per lo più comprese tra 13-8°C, mentre le minime non scenderanno sotto i 7°C. Un radicale cambiamento interverrà nella giornata di Giovedì, con l’arrivo di venti freddi nord-orientali. Il calo termico sarà importante, riportando le massime sotto i 6°C, e le minime di alcuni gradi sotto lo . Avremo estese gelate al mattino, e ventilazione sostenuta dai quadranti orientali. La fase fredda sarà breve, ed interesserà il prossimo fine settimana, con probabili deboli precipitazioni nevosi fino ai fondivalli nella mattinata di Domenica 17 Marzo, a causa ’interazione di aria gelida, con quella più temperata atlantica.

Porro Fabio, collaboratore Orobie Meteo