Orobie Meteo Orobie – Dopo svariate settimane di totale “assenza” la stagione invernale è riuscita nel suo “arduo” compito a ritornare sulle , e con l’inizio della nuova settimana riuscirà anche a “recuperare” perso. Già nello trascorso fine settimana un primo nucleo gelido proveniente dalla Scandinavia ha raggiunto nella giornata di Domenica le nostre Orobie, con un leggero “antipastino”, ma con termiche ancora lievemente “over” zero. gradi. Difatti le temperature massime rimarranno comprese tra 2-5°C. Nella giornata di Lunedì 14 Gennaio avremo altre precipitazioni, sempre deboli, con termiche in calo dalla serata.

Martedì 15 Gennaio un nuovo nuovo gelido rinnoverà le condizioni invernali, ma questa volta con un calo termico molto virtuoso. Le precipitazioni nevose toccheranno la pianura , con un accumulo precipitativo stimato di oltre 10cm. Le precipitazioni avranno un “seguito” anche nella giornata di Mercoledì 16 Gennaio, seppur deboli. La ventilazione dapprima proveniente da est, diverrà sostenuta dai quadranti nord-occidentali, per poi ritornare nuovamente da est. Le temperature subiranno un vero “tracollo”, un paio di gradi sopra lo zero in giornata, nettamente sotto lo zero in serata.

Nella giornata di Giovedì 17 Gennaio avremo ancora residue precipitazioni al mattino, poi schiarite più ampi dal pomeriggio. Le temperature massime riusciranno a raggiungere i 2-3°C, ma le minime potranno toccare anche i -2/-3°C. Buone notizie invece per il prossimo fine settimana, con tempo discreto, sempre freddo, ma assenza di precipitazioni.

Porro Fabio, collaboratore Orobie Meteo