Valle Brembana – Un ampio ventaglio di iniziative è in programma per gli adolescenti e i giovani dell’alta Valle Brembana. Nell’ambito della pastorale giovanile del vicariato, che coinvolge 19 parrocchie della zona ed è guidata da don Giovanni Algeri, è stata organizzata una settimana ricca di incontri per i giovani, i loro genitori e gli educatori. «Un cocktail di appuntamenti per riflettere, meditare, pregare, ma anche per muoverci e divertirci guidati dal tema della prevenzione – spiega don Algeri –. Il tema di cui parleremo si collega agli eventi messi in campo dalla : prevedere ciò che può accadere è segno di maturità e pensare prima di fare è segno di intelligenza».

Il primo appuntamento è oggi, alle 17, alla parrocchiale di Moio de’ Calvi. I giovani si ritroveranno e si incammineranno verso la chiesa di San Martino, a , per la Messa delle 18. Domani e martedì appuntamenti per i genitori: alle 20,30, all’auditorium del centro «Don Palla» di , si terranno due incontri per orientarsi nel territorio delle nuove tecnologie, con le sfide e le opportunità per continuare ad educare i giovani. Mercoledì l’incontro sarà per gli adolescenti: sempre alle 20,30, all’auditorium del centro «don Palla», si terrà una serata sull’abuso delle sostanze.

Giovedì tutti sulla di a : ritrovo alle 18,30 a Piazza Brembana, discesa in pista con slitte e bob, spaghettata al rifugio «Scoiattolo» e rientro per le 22,30. Iscrizioni entro mercoledì 2 febbraio, direttamente da don Giovanni. Venerdì sarà a ospitare un incontro di preghiera dedicato ai giovani: l’appuntamento è alle 20,30 nella parrocchiale. Una serata di ballo è in programma sabato alla discoteca «Grizzly» di : dalle 21 alle 23,30, serata «no alcool», con musiche anni Settanta. Chiuderà il sipario una Messa di ringraziamento, domenica 6 febbraio, alle 18, a .

Eleonora Arizzi – L’Eco di