San Giovanni Bianco – Sabato 9 febbraio al Cine-teatro Oratorio di , alle 21, andrà in scena lo spettacolo teatrale in tema con il Carnavale: “L’ da Oneta a Venezia”. In sala, ospite d’onore, l’attore Giorgio Pasotti, prossimo interprete del film “Io, ”, ingresso gratuito e libero. Giorgio Pasotti dal prossimo aprile, sarà protagonista e regista del film per la tv dedicato alla commedia dell’arte e ad , la conosciuta in tutto il mondo. «Io, » prodotto da «Officina della Comunicazione» con «Rai cinema» che garantirà al film una distribuzione televisiva internazionale.

Proprio Oneta di San Giovanni Bianco, patria di Arlecchino, farà da sfondo alle vicende della maschera insieme a Città Alta e Venezia. La sceneggiatura è pronta e le riprese del film dovrebbero cominciare ad aprile. Con il regista Augusto Zucchi, Pasotti ha scritto la sceneggiatura «del primo film nella storia del cinema italiano dedicato alla commedia dell’arte», di cui sarà il protagonista.

Si intitolerà Il principe Arlecchino e racconterà la storia, ambientata nel Settecento, di un giovane Arlecchino che, ereditata l’arte dal vecchio padre in punto di morte, cercherà di superare il limite della sua maschera nata per far divertire, per arrivare a cimentarsi invece, accompagnato dagli attori della sua compagnia di giro in un viaggio tra e Venezia, nell’Amleto di Shakespeare, opera di cui Giovanni (questo il nome del protagonista) verrà a conoscenza grazie all’incontro con Carlo Goldoni. Martedì 12 febbraio grande festa per l’ultimo giorno di con il tradizionale Rogo d’Arlecchino:danze, mascherine, scherzi e torte in faccia in piazza IV Novembre davanti al Municipio a partire dalle 20.45.

Bergamo NEWS