Boletus Pinicola – Boleto pinicola – Porcino rosso
l Boletus pinophilus è un della famiglia delle Boletaceae, tra i migliori, che appare già in primavera, ottimo commestibile, forse migliore dello stesso Boletus edulis a cui assomiglia per forma e anche caratteristiche organolettiche.”. Emana un odore caratteristico notevole, non molto forte. Cresce dalla primavera inoltrata al tardo autunno (giugno/ novembre), preferenzialmente in boschi misti di conifere e latifoglia, una crescita esplosiva, solitamente supera il 1/2 Kg di peso. Il piu’ ricercato in Valle Brembana per la bellezza del colpo d’occhio nel vederlo.

Ha un cappello carnoso massiccio di forma emisferica, color rossiccio nerastro. L’imenio presenta tubuli di colore bianco poi giallo verdastro e pori con contorni minuti,rotondi. Il gambo è obeso, massiccio, ricoperto da fiammature o reticolatura rossa. La carne si presenta bianca immutabile. Raggiunge dimensioni e peso notevoli; fino a oltre 30cm di diametro del cappello.

Funghi in Valle Brembana, Boletus Pinicola – Boleto pinicola – Porcino rosso

in tempo reale la situazione Funghi in Valle Brembana