Nivo-Tour-Orobie25Valle – Il picco del gelo alla Quarta Baita. Neve dai 900 metri Brutte Oggi ancora pioggia e vento gelido, domani schiarite ma sempre temperature bassa. Le notizie sono buone giusto per chi vuole arrischiare una sciata fuori stagione, visto che ieri mattina a Foppolo si è depositato uno strato di neve di 20 centimetri, e che una fitta nevicata, caduta a partire dalla mezzanotte tra giovedì e ieri, ha imbiancato le bergamasche al di sopra dei 900 metri di quota. Proprio in quelle ore l’aria che arrivava dritta dall’Artico aveva valicato le Alpi, formando un vortice ciclonico sul Nord Italia e facendo precipitare le temperature. Alla Quarta Baita di i termometri hanno registrato un 10 sotto zero che in questo periodo non si verificava da una ventina d’anni. E del resto l’ultima nevicata di fine maggio sulle montagne bergamasche era caduta nel lontano 1984, un’intera generazione fa.

Le notizie sono meno buone per tutti gli altri: il freddo ha costretto numerosi Comuni montani a consentire la riaccensione del riscaldamento, e il settore Viabilità della Provincia ha dovuto ritirare fuori dai garage i mezzi spazzaneve per spedirli a liberare alcune strade nella zona della Presolana, a Fondi di Schilpario e verso il . E dire che nelle scorse settimane proprio le strade che scavalcano le (appunto quella del Vivione in Val di Scalve e quella del in ) erano state ripulite in vista della riapertura primaverile, che a quanto pare bisognerà aspettare ancora un pezzo. Del resto chi si occupa delle strade provinciali ha altre preoccupazioni: da diverse zone (ieri in particolare lungo la Rivoltana) stanno arrivando segnalazioni per buche apertesi sull’asfalto dopo settimane di pioggia e sbalzi di temperatura.

Perché anche la pianura è ripiombata improvvisamente in pieno inverno, se si considera che al di ieri la temperatura a e dintorni era di 6 gradi. E che come sempre stava piovendo: del resto siamo in un periodo in cui in una settimana è caduta una quantità di pioggia che solitamente viene registrata in tutto il mese di maggio. Ieri a finire sotto l’acqua è stata soprattutto la Bassa, con una media di 55 millimetri di pioggia caduti fra le 3 e le 6, e con una punta di 70 in una sola ora a Treviglio. Nel resto della provincia i pluviometri hanno registrato piogge comprese tra i 30-35 millimetri. Non danno per ora preoccupazione i fiumi, che hanno approfittato della breve pausa dei giorni scorsi per scendere di livello: il Serio ha ora una portata di 35 metri cubi al secondo, il di 81, il Cherio di 6, l’Adda di 420. I problemi sono piuttosto per il lago d’Iseo, il cui livello è salito di colpo di 5 centimetri tra giovedì e ieri, arrivando a +105 sopra lo zero idrometrico, cioè a soli 5 centimetri del limite massimo di concessione da pare del Consorzio dell’Oglio e a +20 al di sopra della media del periodo. L’Oglio ha una portata di 120 metri cubi in ingresso nel lago, mentre il deflusso, che era stato tenuto a 92 metri cubi nella mattinata è stato poi alzato nel pomeriggio a 145, in modo da effettuare uno svaso del Sebino e tenere sotto controllo i livelli. «Per fortuna – commentano al Consorzio dell’Oglio, che si occupa di regolare la situazione del lago – ci sono state poche piogge in Valcamonica, quindi non dovremmo avere problemi ad evitare esondazioni». In città e nei paesi non si sono registrati allagamenti, anche grazie al fatto che il Consorzio di bonifica ha attivato il reticolo di rogge e canali per agevolare il funzionamento delle reti fognarie. La giornata di oggi sarà la fotocopia di quella di ieri: temperature massime di 13 gradi, zero gradi a quota 1.800 metri, pioggia e forse anche temporali in pianura con possibilità di neve al di sopra dei 1.200 metri. Per vedere uno sprazzo di sole bisognerà aspettare domani, ma le temperature non saliranno, e l’attesa per poter mettere via una volta per tutte i maglioni rischia di essere ancora lunga.

Il Corriere della Sera – Bergamo e Provincia

Le immagini della nevicata di fine Maggio sulle Orobie

Alberghi, Hotel, Appartamenti, ResidenceManifestazioni ed eventi a Foppolo
Fotografie immagini di FoppoloScialpinismo
Alberghi sciare in Valle BrembanaEscursioni itinerari a Foppolo

www.foppolo.orgalberghi.foppolo.orgnews.foppolo.orgwebcam.foppolo.orgforum.foppolo.org