Brembilla – Sono rientrati ieri sera, 11 dei 12 sfollati a seguito della scesa a Sopra di . La situazione di emergenza, quindi, è in parte risolta. Resta evacuata una sola persona, residente nell’abitazione investita dallo smottamento, ospite in questi giorni di parenti. E da domani dovrebbero iniziare i lavori di sistemazione del canale di Cadelfoglia, esondato lunedì pomeriggio. «Stiamo preventivando tempi e costi dei lavori – spiega il sindaco Gianni Salvi – ma l’emergenza, fortunatamente, è ormai rientrata. Abbiamo una persona ancora fuori casa. Dovrà attendere i lavori di bonifica della frana a monte dell’abitazione. Per il resto la situazione è sotto controllo e, soprattutto, speriamo che nei prossimi giorni il tempo ci dia una mano».


Tra i primi interventi da fare il taglio delle piante che lunedì pomeriggio hanno ostruito il canale che arriva a Cadelfoglia. «L’inizio dell’intervento è previsto per domani (oggi per chi legge, ndr) – prosegue il sindaco Salvi –. La pulizia del corso d’acqua servirà anche per capire come poi sistemare il canale». Il taglio sarà effettuato grazie ai fondi messi a disposizione della Provincia.

L’Eco di

Alberghi, ristoranti e Appartamenti BrembillaFotografie Brembilla
EscursioniManifestazioniCartoline antiche