Oltre il Colle – Il 4-5 agosto accompagnati dalle guide del Parco delle Orobie e del Museo di Scienze Naturali “E. Caffi” di , sarà possibile scoprire le bellezze più nascoste del Monte Arera, trascorrendo una serata alla scoperta delle farfalle notturne ed una giornata di escursione lungo tutto il e delle Farfalle per osservare piante rare e lepidotteri diurni. Un’immersione nella natura dal sapore esclusivamente orobico grazie alla cena con prodotti tipici presso il rifugio Capanna 2000 dove sarà possibile trascorrere la notte. Il e delle Farfalle è un percorso escursionistico ampiamente conosciuto per l’elevato numero di specie botaniche di grande interesse conservazionistico che vi si trovano, ma anche per le numerose specie di farfalle che si possono incontrare.

Tra le piante più interessanti, le endemiche Linaria tonzigii, Galium montis arerae e Saxifraga presolanensis mentre tra i lepidotteri spiccano numerosi rappresentanti delle famiglie dei Licenidi e dei Satiridi tra cui il genere Erebia tipico dei rilievi .