Orobie MeteoRimane solo un ricordo, la lunga fase anticiclonica che ha caratterizzato una buona parte del mese scorso, con temperature che anche sulle hanno superato le medie del mese di Giugno. Da alcuni giornii, l’assetto barico è cambiato radicalmente, l’alta pressione oceanica rimane “arroccata” sul nord Europa, favorendo l’afflusso di correnti fresche nord/ orientali, Nel frattempo correnti instabili, di matrice nord/ atlantica, si sono ancora “spinte” verso la Penisola Iberica, le resteranno sotto “il tiro”di queso “mix” perturbato, almeno per qualche giorno. Poi attorno al 6 Maggio, ritroveremo maggiore stabilità, grazie al ritorno dell’alta pressione di matrice nord/ africana.

In dettaglio:

LUNEDI 2 MAGGIO
Al mattino nubi e qualche rovescio sparso, verso sera rovesci e temporali anche intensi. attorno a 1800 metri. Zero termico attorno a 2500 metri. Temperature stazionarie. Massime comprese tra 20/21°C – Minime attorno a 11/13°C – Venti: prevalentemente moderati e soffieranno da EST

MARTEDI’ 3 MAGGIO
Ancora instabile, con rovesci almeno fino al primo pomeriggio. Schiarite più decise verso sera. Neve attorno 1800/2000 metri. Zero termico attorno a 2500 metri. Temperature in calo. Massime comprese tra 19/20°C – Minime tra 13/14°C – Venti: moderati da sud/ ovest.

MERCOLEDI’ 4 MAGGIO
Ancora instabilità diffusa, almeno fino al tardi pomeriggio. Zero termico calo, attorno a 2100 metri. Temperature in calo. Massime comprese tra 16/17°C – Minime tra 9/10°C – Venti: oderati da est/ sud/ est.

Porro Fabio, collaboratore Orobie Meteo