– Si è svolta ieri, in Germania, a Francoforte, nella sede dell’Ente nazionale italiano per il turismo (Enit) la presentazione della rete dei «I più belli d’Italia», tra cui c’è di Camerata. Cinquanta tra i maggiori tour operator tedeschi hanno preso parte all’evento. Sono intervenuti, tra gli altri, il presidente dell’associazione Fiorello Primi, i sindaci di Camerata Cornello Gianfranco Lazzarini, Fortunago (Pavia), San Benedetto Po (Mantova), il vicesindaco di Monzambano (Mantova) e di Chiusa (Bolzano), tutti appartenenti all’associazione dei Borghi più belli d’Italia.


Sono stati inoltre presentati da Borghi Travel, pacchetti turistici studiati per il mercato tedesco, in vista delle prossime manifestazioni che si svolgeranno in Lombardia e in Trentino, nonché quelli in programma per l’Expo 2015. Al termine della manifestazione sono stati offerti piatti tipici della cucina lombarda, formaggi, speck dell’Alto Adige, vini e dolci prodotti nei borghi associati. La manifestazione fa parte di un programma che vedrà l’associazione in molte sedi europee dell’Enit e al quale seguirà un’attività promozionale per far conoscere i borghi.

L’Eco di Bergamo