Valle – Tredici patenti ritirate ad altrettanti automobilisti in un servizio contro le stragi del sabato sera effettuato dai della compagnia di Zogno. Da mezzanotte alle 6 di ieri i militari si sono posizionati lungo la provinciale, in via Locatelli, e hanno fermato le auto di passaggio, sottoponendo i conducenti al test ’etilometro. Cinque automobilisti avevano un superiore a 0,80 e sono stati denunciati a piede libero per guida in stato di ebbrezza, la patente gli è stata ritirata e sono stati tolti 10 punti. Le età vanno dai 21 ai 45 anni e sono tutti della zona: due di , uno di , uno di Moio de’ mentre all’ultimo, 24 anni di , è stata anche confiscata l’auto perché guidava con la patente già ritirata.

I carabinieri hanno emesso anche otto sanzioni amministrative (se il tasso è tra 0,5 e 0,8, infatti, non scatta la denuncia penale) a cinque uomini e tre donne tra i 21 e i 41 anni, residenti a San Giovanni Bianco, Zogno, Bottanuco, e Olmo al . Tre di loro erano neopatentati e quindi sono stati raddoppiati i punti decurtati dalla patente, da 10 a 20. Complessivamente, quindi, sono stati 160 i punti sottratti (60 ai tre neopatentati e 100 agli altri 10), e 13 patenti ritirate.

L’Eco di