La stazione sciistica di Valtorta un centro invernale al passo con i tempi, dotata di numerose piste di discesa, innevamento programmato, piste per sci di fondo e di snowboard; un comprensorio, quello di -, inserito tra le province di Lecco e . A Ceresola, frazione di Valtorta, sui cui pendii la rimane per lungo tempo sempre in ottime condizioni, partono gli di risalita che portano ai campi di sci con piste adatte sia ai principianti che per sportivi esperti, oltre alle piste di fondo e snowboard.

E’ stata la prima stazione intervallare realizzata nella nostra provincia ad agevolare gli utenti che con un solo biglietto possono fruire dell’intero ed ampio comprensorio.

Cominciato il conto alla rovescia per l’avvio della stagione invernale Il comprensorio sciistico di Valtorta tato di 8 impianti di risalita, tra i quali una seggiovia quadripostodenominata “” che da Ceresola porta ai Piani di Bobbio a servizio di ben 16 piste di discesa per circa 35 km di percorrenza. Inoltre vi sono due piste per lo sci nordico con anelli da 2,5 a 7 km di lunghezza a Ceresola ed una pista per lo snowboard, lo snowpark e tre campi scuola. Ed ancora tre scuole di , due di sci nordico ed una di snowboard, alloggio e ristoro, tra cui il Rifugio “Trifoglio” a 1340 m. al limitare tra la Valtorta e la Valsassina ed altri punti di ristoro sulla piste.

Questa la dotazione dei nuovi impianti nel comprensorio: maggiorazione portata oraria della nuova seggiovia Piani di Bobbio da 1.800 ora a 2.400 con l’aumento di 20 nuove seggiole. Aumento portata oraria cabinovia -Piani di Bobbio da 1.340 persone ora a 2.000, con l’aggiunta di nuove cabine. Due nuovi battipista Kassbohrer di cui una con specifiche per costruzioni e mantenimento aree snowpark – potenziamento impianto innevamento con l’acquisto di nuovi cannoni per la neve a bassa pressione, oltre la costruzione di un grande bacino di accumulo acqua ai Piani di Bobbio. Gli impianti sono collegati da Valtorta tramite cabinovia agli impianti dei Piani di Bobbio. Le prossime iniziati presentano: 20 novembre: “Gustinquota” la grande festa che preannuncia la preapertura in attesa che si dia inizio alla stagione invernale.

Enzo Novesi – InterValli