Zogno – Campane e campanine in festa a con le scuole campanarie della Valle Brembana oggi, dalle 19,45 fino alle 22,30 sul sagrato della chiesa di . Le sedi di e Roncobello collaboreranno in una serata di musica incentrata sulla riscoperta della tradizione musicale della Valle Brembana e del rilancio tra i più giovani del . L’evento, promosso dall’assessorato alle Politiche giovanili di Zogno, inserito in un progetto più ampio nato lo scorso febbraio, verrà aperto da un concerto di campane a tastiera a cura del maestro Giulio Donadoni di Grumello de’ Zanchi, frazione di Zogno, il quale proporrà brani della tradizione di Zogno e delle sue frazioni direttamente dal castello didattico in dieci campane dell’oratorio di Zogno; faranno seguito suonate eseguite dagli allievi delle scuole e dal concerto a distesa degli allievi di Zogno.

Alle 21 l’appuntamento di gala con il concerto di campanine sul sagrato della chiesa di Zogno a cura della scuola di Roncobello, «saranno eseguiti brani della tradizione della Valle Brembana e Seriana – spiega il maestro Luca Fiocchi –. Saranno i ragazzi a eseguire queste melodie d’altri tempi. In caso di maltempo il concerto si terrà in chiesa». Elemento di novità è la trasmissione in diretta della serata grazie alla collaborazione dei ragazzi del «Linux club di Zogno»: sarà possibile ascoltare il concerto, connettendosi al sito www.campanaribergamaschi.net. «Sarà una serata particolare e innovativa – commenta l’assessore alle Politiche giovanili di Zogno Massimo Pesenti –. Sono più di 40 i giovani della valle che si esibiranno nel suonare le campanine. Facendo squadra con altre associazioni sono stati coinvolti moltissimi ragazzi, per ultimo una decina di ragazzi del Linux club. Stiamo dando spazio all’entusiasmo e alle capacità dei giovani della valle».

L’Eco di Bergamo

Alberghi, pizzerie, ristoranti, appartamenti a ZognoFotografie immagini di ZognoEscursioni sui sentieri di ZognoManifestazioni a Zogno in media Valle Brembana