Una giornata senza sole, ma nemmeno piovosa, 36 coppie di atleti e attorno un pubblico fatto soprattutto di amici. Bilancio ancora una volta positivo per il meeting di Cornalba, organizzato dal gruppo alpinistico «I camosci» e giunto alla 5ª edizione. La gara sulla Corna Bianca si è confermata come un appuntamento amatoriale in grado di richiamare, però, anche parecchi atleti di livello, presenze che mettono quel pizzico di pepe che non guasta mai. Non a caso David Lama, fortissimo arrampicatore austriaco che a Cornalba aveva già fatto una comparsa lo scorso marzo, ha rinunciato solo perché impegnato in Giappone nella coppa del mondo, mentre Simone Moro non ha mancato, come di consueto, di cimentarsi sulla falesia di Cornalba, affiancato da alcuni talenti altoatesini come Angelica Reiner e Florian Riegler.

Evidentemente la formula del meeting funziona. « Di anno in anno – conferma Piera Vitali, una degli organizzatori –, l’evento si trasforma; è partito in maniera più rigorosa con giudici, orari fissi e rotazioni di settore, il secondo anno è stato inserito il premio in memoria di Bruno Vistalli “Boy” (che viene assegnato a chi affronta il tiro più impegnativo, ndr); dal terzo anno è diventato un incontro ad autocertificazione, dove gli stessi atleti giudicano e segnano la propria prestazione.

Ci sembra giusto che la manifestazione rimanga così un incontro tutto sommato libero e poco vincolato, l’importante è esserci, divertirsi e scambiare opinioni con atleti di provenienze diverse». Le classifiche? Eccole. Nella categoria maschile il primo posto è andato a Daniele Calegari e Giangi Angeloni; nelle coppie miste il gradino più alto se lo sono aggiudicati Samuele Testa e Sabrina Scanzi, mentre la classica femminile ha visto primeggiare Gloria Gelmi e Piera Vitali. Il memorial «Bruno Vistalli» è andato, infine, a Samuele Testa, per il tiro Evanescence 8a, e a Barbara Zwerger che ha salito Orion 7b+ e due tiri di 7a.

L’Eco di Bergamo

Alberghi, Ristoranti, appartamenti a Cornalba
Fotografie immagini di Cornalba
Escursioni sui sentieri di CornalbaManifestazioni ed eventi a Cornalba