Orobie Meteo  Orobie – La stagione estiva è ormai giunta a metà del suo percorso, tra rimonte nord – africane e passaggi perturbati molto incisivi. Il caldo, quello “portato” dall’Anticiclone Africano si è fatto “sentire” molto al centro-sud, e saltuariamente sulle , interessate dal passaggio di svariati fronti perturbati, con alcuni “passaggi” temporaleschi, accompagnati talvolta (putroppo) anche da grandine devastante, l’ultima risale a Mercoledì scorso.

In queste ore l’Alta nord-africana avrà l’ultimo “sussulto” sulle regioni del centro-sud, spingendo nuovamente aria molto calda verso il Sud e la , con massime “over” 40°C. L’Alta pressione delle Azzorre dopo aver “soggiornato” per svariati mesi “fuori” dalla nostra Penisola e lontana dalle Orobie, gradualmente inizierà dai primi giorni della nuova settimana a riportare tempo stabile, con temperature gradevoli nelle medie stagionali.

Le temperature minime e massime, rispetto a quelle attuali subiranno un calo notevole, cali sostenuti anche da una moderata ventilazione settentrionale, perfino di 5/8°C, se non più. Temperature minime attorno a 12/13°C, massime inizialmente sotto i 25°C. Ma da Giovedì le correnti perturbate potrebbero ritornare ad interessare le Orobie, a causa di una circolazione di bassa pressione in formazione sull’Europa nord-occidentale. In base alle informazioni pervenute dai prinicpali modelli previsionali, – GFS ed ECMWF -avremo una incisiva incursione ciclonica in coicidenza del prossimo fine settimana, con temporali e rovesci anche intensi.

Porro Fabio, collaboratore Orobie Meteo