Finalmente neve in quota, apre anche Piazzatorre

Piazzatorre, _Sport invernali e Stazioni Ski Non commentato »

Valle Brembana – Finalmente la neve in alta quota. E i fiocchi caduti l’altra notte, circa 20-30 centimetri, hanno consentito a Piazzatorre di aprire ufficialmente la stagione sciistica. Da ieri si scia sulle piste Panoramica e Gremei grazie alle due seggiovie Gremei 1 e Gremei 2, in Torcola Vaga (aperto, quindi, anche il rifugio Gremei). E da oggi si scierà anche in Torcola Soliva, grazie alla seggiovia del Troacchio. Comprensorio unito, quindi, grazie allo skiweg che collega Torcola Vaga e Soliva. E per l’avvio di stagione lo skipass giornaliero è scontato a 20 euro.

CONTINUA ARTICOLO »

Neve fresca, si apre la seggiovia di Carona

_Sport invernali e Stazioni Ski 1 Commento »

Carona – Lunedì sono scesi 20 cm di neve fresca, fondamentali per aprire da mercoledì la nuova seggiovia Carisole – Conca Nevosa di Carona. La neve tanto attesa è quindi arrivata, anche se in misura minore rispetto alle aspettative e con centimetri di neve andati persi per colpa del forte vento che ha raggiunto i 70 km/h fino alle 07.00 di martedì mattina. I tecnici hanno lavorato, ininterrottamente tutto il giorno, per preparare al meglio la pista Terre Rosse al servizio della prima seggiovia quadriposto ad agganciamento automatico del comprensorio Brembo Ski. Da mercoledì quindi, a Foppolo – Carona, aperte le seggiovie Paese, IV Baita, Montebello, Valgussera, Conca Nevosa, Alpe Soliva e il tappeto Bimby oltre al nuovo tappeto in zona Foppelle. Impianti e piste aperti con orario continuato dalle 08.30 alle 16.45. A San Simone in esercizio le sciovie Arale e Capriolo e le seggiovie Colla e Camoscio con le rispettive piste dalle 08.30 alle 16.30.

CONTINUA ARTICOLO »

La crisi viaggia sulle seggiovie, non a Foppolo

_Sport invernali e Stazioni Ski Non commentato »

Alta Val Brembana – Tutto più che dimezzato, a parte qualche eccezione: piste sciabili, presenze sulla neve e negli alberghi. Anche l’alta Valle Brembana non sfugge alla crisi economica e alla crisi di fiocchi, di neve. Nel comprensorio di Brembo Ski, aperto dal 17 dicembre (Foppolo, Carona e San Simone), si scia in 13 piste rispetto alle 32 disponibili, a Piani di Bobbio-Valtorta in sette su 16, a Piazzatorre su nessuna delle 15 di Torcola Vaga e Soliva. Fermo anche l’unico impianto di risalita ai Piani dell’Avaro-Cusio (dove è aperta la pista di fondo, un chilometro). Complessivamente, quindi, si scia su 20 piste rispetto alle 63 disponibili.

CONTINUA ARTICOLO »

Raffica di disdette negli alberghi, un disastro, speriamo a Natale

_Sport invernali e Stazioni Ski Non commentato »

Bergamo SKI – Impianti chiusi e gli alberghi soffrono. Fanno eccezione quei paesi dove l’offerta turistica non è esclusivamente legata alla neve. Dalla Valle Brembana i segnali sono poco incoraggianti. Nonostante l’entusiasmo di albergatori e turisti per il rilancio delle stazioni di sci, il ponte festivo di Sant’Ambrogio salta.b «Fino a qualche settimana fa c’era grande entusiasmo – spiega Gianfranco Invernizzi dell’hotel Des Alpes di Foppolo –. Avevamo diverse prenotazioni. Ora sono state quasi tutte disdette. Con gli impianti chiusi arriveranno pochissime persone».

CONTINUA ARTICOLO »