Orobie Meteo Orobie – Prosegue la “dinamicità” del mese di Maggio, con fasi stabili ma brevi al centro-nord, e periodi con piovosità oltre la media satagionale, e per lo più temperature sotto la media del periodo. In questi giorni le nostre dopo il fine settimana temporalesco, stanno “usufruendo” di una breve parentesi calda e stabile, grazie ad un promontorio sub-tropicale di estrazione algero-marocchino, “frutto” di un affondo di una vasta saccatura di origine artica.

Ma la stabilità e le temperature quasi “over” trenta , non durerà più di 48 ore. L’alta pressione delle Azzorre “arroccata” in pieno Atlantico, veicolerà masse d’aria gelide verso Germania e Francia, entro la mattinata di Sabato anche verso i settori settentrionali della Penisola, e di conseguenza anche verso le nostre Orobie. La “bolla” calda sub-tropicale che nei giorni scorsi aveva riportata le temperature massime prossime ai vaslori estivi, verrà a “contatto” con la massa d’aria di origine polare.

Il contrasto tra queste due masse molto diverse tra loro, potrebbe creare i presupposti per eventi temporaleschi molto “virtuosi”, accompagnati tra grandine e venti impetuosi. Massima attenzione dunque tra la serata di Sabato e parte di Domenica, a causa di questa violenta sferzata temporalesca, accentuata anche da forti gradienti termici verticali. In questi casi non sono escluse la formazioni di trombe d’aria.

Porro Fabio, collaboratore Orobie Meteo