Il-sindaco-di-BrembillaDue associazioni, un’unica festa domani a Brembilla, per l’inaugurazione delle sedi rinnovate dell’Avis e della Vab (Volontari autoambulanze ). Taglio del nastro unico, dunque, domani in piazza del Volontariato, dove alle 18 il parroco don Angelo Domenghini celebrerà una Messa, a cui seguiranno i discorsi e la benedizione delle due sedi rinnovate e ampliate. «Abbiamo aggiunto – spiega il presidente dell’Avis Basilio – una nuova sala di 80 metri quadrati, riservata ai prelievi di sangue e realizzata su un’area messa a disposizione dall’Amministrazione comunale. La sede originaria è stata ristrutturata con un cappotto esterno e l’isolamento acustico negli ambulatori». Il costo dei lavori si aggira attorno ai 140.000 euro.

«Grazie ai lavori appena conclusi – spiega il presidente Carlo Gervasoni – siamo riusciti a creare una nuova sala riunioni per oltre 100 . Nella vecchia sede sono stati invece ricavati locali ad uso ufficio e dormitorio». Il costo totale dell’intervento è di circa 190.000 euro. La nuova sala riunioni verrà intitolata sabato sera a Rocco Zanardi, fondatore della Vab, nonché presidente del sodalizio dal 1996 al 2004, morto lo scorso ottobre, dopo essere stato per moltissimi anni medico di famiglia a Brembilla.

L’Eco di

GALLERY FOTOGRAFICA INAUGURAZIONI SEDI AVIS E VAB

Alberghi, ristoranti e Appartamenti BrembillaFotografie Brembilla
EscursioniManifestazioniCartoline antiche