mungituraPercorsi formativi ed informativi del settore caseario: cultura, turismo, enogastronomia e mostra zootecnica, il 25, 26 e 27 settembre a Branzi la Fiera di San Matteo la religiosità contadina ha sempre definito le fasi della attività con particolari ricorrenze religiose. La fiera di San Matteo era, per l’Alta , la più importante di queste feste, che divenivano momenti di preghiera, di buon auspicio, ringraziamento e nel contempo di scambi commerciali e di socializzazione. Il Comune di , l’Associazione Fiera di San Matteo, il Consorzio del Formai de Mut, la Latteria Sociale di Branzi e Agripromo si sono posti l’obiettivo di recuperare questa tradizione per sottolineare come l’eccezionale qualità del nostro formaggio, nasce dalla fusione tra le caratteristiche naturali di questa porzione di e antiche e specifiche tecniche di allevamento del bestiame e di produzione casearia, alle quali ancora adesso si fa riferimento.

Una fiera quindi che recuperi e faccia conoscere le nostre tradizioni, ma diventi anche momento di confronto e di aggiornamento per gli operatori del settore caseario, guidi i consumatori nella scoperta delle straordinarie qualità del Formaggio Branzi e del e sia comunque una grande festa per tutti.

Il

Hotel, Alberghi e Appartamenti BranziFotografie Branzi