Cornalba – Ultima seduta del Consiglio comunale di guidato dal sindaco Laura Bianchi che dopo dieci anni lascia la poltrona di primo cittadino. Mancano poche settimane infatti alla conclusione del suo secondo mandato. «Ringrazio tutti – ha detto Bianchi a conclusione della seduta – per la collaborazione nel corso di questi anni». I punti all’ordine del giorno, a partire dal bilancio, sono stati approvati all’unanimità. Il bilancio, ha spiegato il segretario comunale, è «di passaggio» nel senso che lascia spazio alla nuova amministrazione comunale di poter eventualmente effettuare modifiche. Il consuntivo del 2010 chiude con un avanzo di circa 28 mila euro. Nel corso della seduta, sempre all’unanimità, è stata approvata l’adesione del Comune alla convenzione per lo sviluppo economico della Valle Serina e in sostituzione della precedente scaduta a fine 2010.

La nuova convenzione, oltre a comprendere i sei Comuni della Valle Serina (, Bracca, , Cornalba, Serina e Oltre il Colle) si allarga a Dossena e avrà una durata di 15 anni con scadenza il 31 dicembre 2025. Il nuovo Comune capo convenzione non sarà più Serina ma, a rotazione tutti gli aderenti, e cambierà ogni due anni. Dossena entra a far parte anche del servizio di assistenza domiciliare agli anziani già attivo per i comuni della Valle Serina: in questo caso la durata della convenzione è di cinque anni. Sono state infine confermate addizionale Irpef (0,40%), Ici (6 per mille) e tassa rifiuti.

Davide Cortinovis – L’Eco di Bergamo