Dopo i rovesci serali tra Sabato e Domenica, le condizioni tendono a migliorare gradualmente. Il 21 Marzo inizierà la Primavera astronomica, ma con molte incertezze. L’alta pressione sembra “non gradire” la nostra Penisola e le , rimanendo sempre sul nord/ Europa, saremo ancora vulnerabili agli attacchi freschi. Anche se non avremo passaggi atlantici, le correnti fresche orientali, continueranno ad interessare le , solo a partire da Mercoledi’ con l’attenuarsi di queste, e con l’espansione più decisa dell’alta pressione oceanica, avremo condizioni meteo primaverili.

In dettaglio:

LUNEDI’ 21 MARZO
Al mattino ritroveremo ancora lieve instabilità, con possibili deboli precipitazioni, migliora dal pomeriggio. Deboli gelate nei luoghi esposti. Temperature in calo, massime attorno a 12°C, minime comprese tra 1/ 3°C
Zero termico diurno verso i 1400 metri. Venti generalmente deboli, provenienti da est/ sud/ est in giornata, ruotanti e provenienti da nord in serata.

MARTEDI’ 22 MARZO
Ben soleggiato, con qualche velatura sui rilievi. Temperature in aumento, massime comprese tra 12/13°C, minime tra 5/6°C – Zero termico diiurno attorno a 1500 metri. Venti inizialmente provenienti da est/ sud/ est, ruotanti e provenienti da ovest/ sud/ ovest dalla serata.

MERCOLEDI’ 23 MARZO
Giornata primaverile, clima mite diurno, ben soleggiato. Temperature in rialzo, massime attorno a 17°C, minime comprese tra 6/7°C – Zero termico diurno attorno a 2500/ 2600 metri. Venti deboli da ovest/ sud/ ovest.

Tendenza per Giovedi 24 e Venerdi’ 25 Marzo
Clima mite, ben soleggiato. Temperature diurno attorno a 19/ 20°C

Tendenza per Sabato 26 Marzo
Nubi e schiarite, probabili deboli precipitazioni in serata. Calo termico.

Porro Fabio, collaboratore Orobie Meteo