Alta – Per fare tutto ci vuole un fiore. Termina così la canzone scritta da Gianni Rodari e l’iniziativa promossa nei giorni scorsi in alta Valle Brembana è la conferma. Al termine delle Messe festive nelle di Moio de’ , , San Martino, e sono stati infatti distribuiti 650 vasetti di viole.

L’iniziativa, promossa dal Gruppo missionario «San Martino», aderiva al progetto del Centro diocesano missionario che prevede la costruzione di spazi d’aggregazione comunitaria per la gente di Cuba. «Offrendo un libero contributo si è potuto dare un aiuto concreto per la costruzione di ambienti che accolgano le bisognose – spiegano dal Gruppo missionario locale –.

È il secondo anno che durante la Quaresima viene proposta questa iniziativa e con gli anni speriamo che diventi un appuntamento che coinvolga tutte le 19 parrocchie del vicariato». Le iniziative messe in campo dal Gruppo missionario della zona sono molteplici: a fine aprile sarà raccolto il ferro nei venti comuni dell’alta valle e il ricavato sarà devoluto per la realizzazione di altri progetti in terra di missione.

L’Eco di