Gli di Zogno non scherzano: quando si tratta di aiutare il prossimo, associazioni di volontariato e iniziative analoghe, sono in prima fila. La loro parola d’ordine è solidarietà. Le attività che hanno visto protagonisti le penne nere del capoluogo brembano nel corso del 2009 e i primi mesi del 2010 sono state moltissime, ed altrettante iniziative sono in programma per tutta l’estate 2010. Incontri con giovani e anziani, animazione alle di riposo, feste, sostegno di alunni e persone in situazioni di disagio, ad associazioni onlus, la collaborazione con Rino Berlendis per la raccolta di materiale da destinare alla missione Augere di Rilima in Rwanda. Il sodalizio è uno dei più numerosi della , guidato da Luigi Garofano, presidente dal 1993.

E’ riuscito a portare l’allegria ovunque, una delle espressioni più belle di questa realtà, signifi cato tangibile di solidarietà. “Le vostre iniziative riescono sempre in maniera ottimale a colpire il cuore delle persone, in modo silenzioso, senza dare troppa importanza ad aspetti esteriori. Grazie a tutti voi per il vostro prezioso servizio; Alpini siete una risorsa importante per la nostra comunità” ha commentato il vicesindaco di Giampaolo Pesenti, alla
scorsa assemblea annuale del gruppo. Continua a funzionare a pieno ritmo poi la taverna, tradizionale luogo di ritrovo degli alpini. Inoltre prosegue la raccolta di materiale per il Museo del Soldato: grazie alla collaborazione di molte persone è stato possibile raggruppare materiale militare proveniente da tutta la e provincia.

L’obiettivo è quello di continuare a raccogliere le testimonianze locali di chi ha vissuto il dramma delle guerre mondiali. “Sono state parecchie le sorprese ai cittadini zognesi durante i mesi trascorsi -spiega il capogruppo Garofano-. Noi vogliamo essere persone su cui si può aver fi ducia, punto di riferimento per tutti. Un complimento va rivolto a tutta la popolazione, perchè in questi 18 anni alla guida del gruppo, in caso di aiuto e bisogno, non ho mai ricevuto un no dalla comunità. Grazie”. La prossima tappa per gli alpini di Zogno sarà la prossima adunata nazionale a . Anche in questo caso le penne nere zognesi saranno in pole position nell’offrire aiuto.

InterValli