caniBis di «Berry Stm» al «Medagliere di », una sorta di campionato per cani da ricerca che si disputa in cinque prove, ogni volta liberando selvaggina da penna cui però poi non si spara.

Protagonisti della gara i cani – setter di razze continentali – che devono dar prova di arrivare sull’animale e farlo alzare a comando del che deve, perciò, essere un bravo addestratore. La manifestazione è organizzata in collaborazione tra le associazioni venatorie vallari con la partecipazione di cani e cacciatori brembani e di fuori valle.

La classifica finale si è decisa nella prova di , organizzata dall’Anuu di . La gara è stata vinta dal setter inglese «Tartalky’s Guil» di proprietà di Antonello Tironi, condotto da Mauro Mazzoleni. Nella classifica finale, invece, vittoria, per il secondo anno, al setter «Berry Stm» di proprietà di Roberto Fiorona di , che è pure il conduttore; al secondo posto «Blu Stm» di Fausto Mosca di e al terzo ancora Fiorona con «Sky Stm».

L’Eco di