Una nuova acqua per il gruppo . La società del gruppo Nestlé, che ha realizzato un fatturato 2007 di circa 880 milioni di euro (dei quali circa 648 milioni per vendite in Italia) ha infatti ricevuto l’autorizzazione dall’Antitrust per l’acquisizione del ramo d’azienda della Fonti del Cigno Sorgente Palina snc di Scarperia (Firenze), relativo all’attività di imbottigliamento e commercio di acqua minerale, che ha realizzato nel 2007 un giro d’affari di 432 mila euro.

La famiglia Forasassi imbottiglia l’acqua Palina fin dal 1967 e negli anni scorsi si era parlato di una possibile cessione alla Acqua Leonardo da Vinci Spa. Il gruppo Sanpellegrino è già presente nel Mugello: proprio a Scarperia è lo stabilimento dell’Acqua Panna.

L’Eco di Bergamo

Hotel, Alberghi e Appartamenti S.Pellegrino TermeFotografie