E’ stato pubblicato il nuovo bando di dedicato a finanziare interventi sui rifugi alpinistici ed escursionistici. Il provvedimento ha una dote di 3.500.000 euro ed è finalizzato al miglioramento degli standard di qualità e servizi nei rifugi di . Dal 21 luglio al 14 ottobre i rifugi presenti sul territorio lombardo potranno chiedere finanziamenti in conto capitale per interventi di adeguamento normativo (requisiti strutturali o igienico sanitari). Il bando prevede anche lo stanziamento di risorse per manutenzione straordinaria, ristrutturazione, restauro e risanamento conservativo, ricostruzione di strutture esistenti, attrezzature per arredi fissi e nuove tecnologie per la telecomunicazione.

In pratica viene data la possibilità di effettuare interventi in favore dell’innalzamento della qualità dei rifugi lombardi, degli adeguamenti normativi, del miglioramento dei servizi offerti, oltre a favorire interventi da realizzare in tempi brevi, nel rispetto della qualità dell’ambiente e della tutela del territorio.