Torna domani a Moio de’ Calvi la distribuzione di piante da frutto a cura dell’Associazione agricoltori che ha avviato un particolare progetto di qualificazione delle aree montane. «Il gruppo conta circa 300 soci – spiega il presidente Davide Calvi, sindaco di Moio – che partecipano annualmente a corsi di aggiornamento e viaggi di studio.

Nei 15 anni di attività del gruppo sono state messe a dimora circa 120 mila piante, in oltre 200 frutteti, alcuni dei quali arrivano a produzioni di alcune decine di quintali di . A breve sarà attivo a Moio il nuovo campo scuola a pochi passi dal municipio, dove saranno possibili lezioni pratiche anche per i ragazzi delle scuole». Domani dalle 9 la distribuzione delle piante prenotate sin da gennaio: , ma anche piante di pero, pesco, albicocco, ciliegio, susino, kiwi e piccoli frutti. Informazioni allo 0345.81155