Cornalba – Vandali in azione nei giorni scorsi lungo il che a , in , ricorda l’eccidio dei partigiani durante la seconda guerra mondiale. «La bacheca del “Sentiero partigiano” dei Martiri di Cornalba, posta all’inizio del sentiero per il – spiega una nota dell’Associazione nazionale partigiani d’Italia, sezione di – è stata imbrattata da alcune scritte. In questi giorni alcuni soci hanno effettuato un sopralluogo verificando e fotografando l’atto vandalico. Da quanto visto e dato sapere, oltreché dal tipo di scritte e grafia, sembra più una stupida goliardata di fine anno che l’ennesimo atto incivile effettuato da nazifascisti.

Nulla a che vedere, quindi, con il codardo e infame attacco alla Malga Lunga degli stessi giorni ma, comunque, un campanellino d’allarme che deve impegnare soci, amici, simpatizzanti e antifascisti di tutta la Valle Brembana a una rinnovata vigilanza democratica contro questi atti vandalici per individuarne i responsabili e denunciarli». A giorni lo sfregio sarà ripulito.

L’Eco di

Alberghi, Ristoranti, appartamenti a Cornalba
Fotografie immagini di Cornalba
Escursioni sui sentieri di CornalbaManifestazioni ed eventi a Cornalba